Istruzioni per la configurazione della connessione VPN alla rete d'Ateneo con il sistema operativo MacOS X Leopard


La connessione VPN può essere stabilita da qualsiasi linea adsl, rete cellulare o altra tipologia di connessione ad Internet. Non è necessaria alcuna procedura burocratica: gli utenti verranno autenticati tramite le stesse credenziali con cui accedono al servizio di posta elettronica.
La connessione VPN va utilizzata soltanto se è necessario accedere a risorse che sono riservate soltanto ai computer direttamente connessi alla rete d'Ateneo (ricerca bibliografica, banche dati, abbonamenti a riviste, ecc.). Utilizzare la connessione VPN per la navigazione ordinaria (posta elettronica, web, ecc.) è fortemente sconsigliato perchè introduce un rallentamento, sebbene quasi impercettibile, e rischia di sovraccaricare inutilmente il server impedendo ad altri utenti di usufruire del servizio.


1) Aprire le Preferenze di Sistema;


2) aprire lo strumento per la gestione delle connessioni di rete;


3) scegliere la Posizione per la quale si intende configurare la VPN.
Le presenti istruzioni possono essere ripetute per tutte le Posizioni
in cui si ritenga necessario utilizzare la connessione VPN;
4) cliccare il simbolo "+";


5) scegliere l'interfaccia di tipo "VPN";
6) scegliere il tipo di VPN "PPTP";
7) assegnare un nome al servizio (ad esempio quello proposto in figura);
8) cliccare "Crea";


9) nel campo "Indirizzo del server" inserire vpn.unime.it;
10) nel campo "Nome account" inserire il proprio username per la posta elettronica del server d'Ateneo, completandolo con @unime.it;
11) spuntare il campo "Mostra lo stato VPN nella barra del menu";
12) cliccare "Impostazioni Autenticazione...";


13) nel campo "Password" inserire la password per la posta elettronica del server d'Ateneo;
14) cliccare "OK";


15) cliccare "Avanzate...";


16) cliccare "Opzioni";
17) apporre il segno di spunta su "Invia tutto il traffico in connessione VPN";
18) cliccare "OK";


19) cliccare "Applica";


20) In seguito, per connettersi alla VPN d'Ateneo si dovra':
a) collegarsi ad internet con il proprio provider (adsl, rete cellulare, ecc.);
b) cliccare l'apposita icona sulla barra dei menu e scegliere "Connetti..." (vedi figura);


21) in alternativa al punto 20) lettera b) è possibile:
b1) aprire lo strumento per la gestione delle connessioni di rete; [vedi punti 1) e 2)];
b2) scegliere la Posizione che si intende utilizzare per la connessione in rete;
b3) cliccare l'interfaccia VPN (contraddistinta dal simbolo del lucchetto);
b4) cliccare "Collega".