Istruzioni per la configurazione della connessione OpenVPN alla rete d'Ateneo


La connessione con OpenVpn può essere usata per linee adsl Fastweb, che solitamente non consentono la connessione con il protocollo PPTP in uso per il server vpn.unime.it come da istruzioni per i vari sistemi operativi.
La connessione OpenVpn va utilizzata soltanto se è necessario accedere a risorse che sono riservate soltanto ai computer direttamente connessi alla rete d'Ateneo (ricerca bibliografica, banche dati, abbonamenti a riviste, ecc.). Utilizzare la connessione OpenVPN per la navigazione ordinaria (posta elettronica, web, ecc.) è fortemente sconsigliato perchè introduce un rallentamento, sebbene quasi impercettibile, e rischia di sovraccaricare inutilmente il server impedendo ad altri utenti di usufruire del servizio.

E' innanzitutto necessario installare sul proprio PC un client OpenVpn fra quelli sotto elencati:

Una volta installato il client OpnVpn, scaricare il seguente file di configurazione
http://cecum.unime.it/servizi/openvpn/Unime.ovpn
e aggiungerlo ai profili del client OpenVpn.